Lunedì, 27 Giugno 2022

La rinnovata partnership fra il MINISTERO DEI BENI E DELLE ATTIVITA’ CULTURALI E DEL TURISMO - Direzione Generale Spettacolo e GAI - Associazione per il Circuito dei Giovani Artisti Italiani per il biennio 2017‐2018 sostiene la mobilità artistica giovanile a livello internazionale attraverso il concorso Movin'Up dedicato all’Area Spettacolo e Arti Performative.  Movin’Up Spettacolo-Performing Arts è un bando rivolto ai giovani creativi tra i 18 e i 35 anni di età che operano con obiettivi professionali e che sono stati ammessi o invitati ufficialmente all'estero da istituzioni culturali, festival, enti pubblici e privati a concorsi, residenze, seminari, workshop, stage o iniziative analoghe o che abbiano in progetto produzioni artistiche da realizzare presso centri e istituzioni straniere.

Da lunedì 2 ottobre a Mantova arriva #finalmenteunagioia. Con sede in Santagnese10 - nell’omonima via in pieno centro storico, al numero civico 10 - lo sportello comunale ha l'obiettivo di attivare i nuovi tirocini retribuiti rivolti ai giovani grazie al progetto-lavoro #finalmenteunagioia, il programma di iniziative per incrementare l’occupazione giovanile. Questi sono i nuovi orari dello sportello di Finalmente una gioia - Comune di Mantova in Santagnese10: aperto dal lunedì al venerdì dalle 15.30 alle 19.30 e il sabato dalle 15 alle 19.

FACT12
SABATO 30 SETTEMBRE
16.00
per bambini dai 5 ai 10 anni accompagnati dai genitori

Un esploratore arrivato da chissà dove, un itinerario non convenzionale tra le vie e le piazze di Mantova, alla scoperta di luoghi suggestivi e misteriosi. Ad ogni tappa una storia da ascoltare e un particolare da scoprire: parole animate, azioni in movimento, un laboratorio per progettare la propria Città. Alle 16 partenza per l'itinerario cittadino, a cui seguirà una parte laboratoriale.

FACT10
SABATO 30 SETTEMBRE
10.30-12.00

La periferia è uno spazio multiforme spesso definito attraverso formule complesse: "non è più campagna ma non ancora città", "luogo dell'assenza di storia, di regole, di identità", "luogo della perdita di coerenza architettonica, di funzione", "linea d'ombra che sta aldilà". Quali strategie e quali azioni attendono le città del futuro che ripensano le proprie periferie?

FACT9
VENERDÌ 29 SETTEMBRE
21.00

Con l'avvento della modernità, i monumenti più antichi, coscienza storica e culturale di ciascun paese,rischiarono di essere travolti dalla crescita incontrollata dell'urbanizzazione. Prima che tutto fosse compromesso, i paesi più avveduti iniziarono, seppur con tempi e modi diversi, a catalogare con il supporto della fotografia gli edifici più significativi per creare un archivio permanente e "rappresentare per le future generazioni le usanze e i costumi, le feste e le processioni […] e i luoghi del nostro tempo".

FACT7
VENERDÌ 29 SETTEMBRE
14.30-16.30

La costruzione delle politiche culturali urbane si misura tenendo conto, insieme, di aspetti immateriali, volatili e talvolta difficili da definire e di elementi molto concreti e sedimentati nel tempo. Che rapporto si può stabilire, allora, tra la riflessione critica e lo sviluppo di politiche efficaci? Che peso ha la costruzione di strumenti di misurazione, e come può influire sul nostro modo di affrontare il rapporto con gli spazi urbani? Queste sono le domande a cui cercheremo di rispondere attraverso sguardi diversi, mettendo in relazione teoria e pratica.

Pagina 7 di 9

mantova citta d arte e di cultura

Hub Santagnese10

Condividi con noi la tua idea di impresa culturale, il tuo progetto, le tue competenze: insieme possiamo fare molta più strada.

Seguici su

Hub Santagnese10

Condividi con noi la tua idea di impresa culturale, il tuo progetto, le tue competenze: insieme possiamo fare molta più strada.