Misurare gli impatti. Ma quali?

FACT6
VENERDÌ 29 SETTEMBRE
10.00-12.00

Negli ultimi anni l'importanza della misurazione e della valutazione degli impatti è cresciuta esponenzialmente nella progettazione delle politiche pubbliche. Eppure, molto spesso non è facile dire cosa vada misurato, con quali esiti e per chi. Questo panel riunisce alcuni dei principali esperti italiani (teorici e professionisti) della valutazione d’impatto, che discuteranno su limiti e prospettive delle pratiche di valutazione attraversando discipline diverse.

A cura di cheFare

Intervengono:
Giovanni Pizzochero (Project Manager e ricercatore) - Classe 1981, laurea in Geografia e in Scienze Politiche, Giovanni progetta e realizza soluzioni di innovazione per la sostenibilità rivolte ad organizzazioni profit e non profit. Consulente e project manager in Avanzi, si occupa di rapporti tra impresa e territorio, stakeholder engagement, partecipazione e comunicazione. Giornalista pubblicista, scrive qua e là di temi legati all'innovazione sociale e alla corporate social responsibility.

Paolo Venturi (Economista, Università di Bologna) - Paolo Venturi è direttore di AICCON, Centro Studi promosso dall'Università di Bologna, dall'Alleanza delle Cooperative Italiane e da numerose realtà operanti nell'ambito dell'Economia Sociale. Co-fondatore di ASSIF (Associazione Italiana Fundraiser) e direttore di The Fund Raising School. È consigliere di amministrazione di FITS! Fondazione per l'Innovazione del Terzo Settore promossa da Banca Prossima e membro del Comitato Scientifico della Fondazione Symbola e di CNV – Centro nazionale per il Volontariato.

Stefano Maffei (Professore di design, Politecnico di Milano) - Architetto e Ph.D in design. Professore Associato, insegna Innovazione di Prodotto/Modelli di Produzione e Service Design alla Scuola del Design del Politecnico di Milano. È il Coordinatore Scientifico di Polifactory, la nuova Design Factory del Politecnico di Milano che integra uno spazio di co-working per la pre-incubazione di talenti con un Lab di ricerca sull’innovazione. Attualmente è anche il Direttore del Master in Service Design e della Service innovation Academy, Poli.design e ha appena iniziato il coordinamento dell’Unità politecnica del progetto EU EDIP/European Design Innovation Platform.

Modera:
Bertram Niessen, direttore scientifico cheFare - Dal 2012 segue lo sviluppo di cheFare, prima come Project Manager ed oggi come Direttore Scientifico e Presidente. In quanto docente, autore e progettista si occupa di uno spettro ampio di argomenti: spazi urbani, economia della cultura, DIY 2.0 e manifattura distribuita, culture della rete e della collaborazione, innovazione dal basso, arte elettronica. Al cuore di tutto c’è un forte interesse per l'intersezione tra cultura, tecnologia e società, e la convinzione che ci sia il bisogno di nuove forme di azione sociale e politica.

mantova citta d arte e di cultura

Hub Santagnese10

Condividi con noi la tua idea di impresa culturale, il tuo progetto, le tue competenze: insieme possiamo fare molta più strada.

Newsletter

Vuoi ricevere la newsletter di Pantacon?
Inserisci qui il tuo indirizzo mail!

Hub Santagnese10

Condividi con noi la tua idea di impresa culturale, il tuo progetto, le tue competenze: insieme possiamo fare molta più strada.